Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

IPPICA: Arrivano i big al Tomaso Grassi Award | VIDEO


Luglio è il mese del Superfrustino al Savio. Dopo la prima semifinale e la promozione di Gianvito D’Ambruoso al big event del 20 agosto in rappresentanza della regione Emilia Romagna, scenderanno in pista  dieci top driver dalla pluripremiata carriera, chiamati a dar prova del loro talento in cinque equilibrate sfide.  La sfilata dei celebrati campioni è aperta da Antonio Di Nardo, campano dalle solide tradizioni famigliari che nel 2018 ha scalzato Enrico Bellei dai vertici della classifica nazionale facendo suo un titolo che il professionista toscano deteneva da ben 4 anni. La lista dei dieci partecipanti prosegue poi con: Alessandro Gocciadoro, Edoardo Baldi, brillante erede di una stirpe dalle innumerevoli ramificazioni; Roberto Andreghetti con le sue innumerevoli affermazioni classiche; Massimiliano Castaldo, professionista a tutto tondo; Vincenzo Luongo, driver in continua evoluzione; Marco Volpato, scaltro e perfetto conoscitore della forma degli avversari; Mario Minopoli Jr, rappresenta con successo la scuola campana; Giampaolo Minnucci, si pensa subito a Varenne ma sono decine i gran premi vinti; Marco Stefani, figlio d’arte e beniamino del pubblico cesenate. In dieci al via e due in finale, non male come serata.