Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

IPPICA: Cadetti in pista nel nome di Carlo Mantellini | VIDEO

  • Di:
  • 152 visualizzazioni

Una passione viscerale per i cavalli, un grande amore per la meccanica, le auto e la tecnologia oltre ad un innato talento per le pubbliche relazioni. Giovanni Carlo Mantellini era tutto questo oltre ad essere una delle figure emblematiche della storia imprenditoriale bolognese del dopoguerra. Pochi i giorni ai vertici di Hippogroup, ma innumerevoli i suoi pomeriggi all’Arcoveggio e le festose serate sotto le stelle del Savio che questa sera lo ricorda con la prova a maggior dotazione, un suggestivo miglio privo di figure di secondo piano che suscita aspettative in ottica cronometro. Il pronostico prevede la fuga per la vittoria di Zenit Del Duomo e Andrea Farolfi  sollecitati in ciò dagli ospiti toscani Zefiro Gual e Antonio Greppi, mentre uno scomodo sei in partenza pare complicare il compito di Zarrazza Italia, recente vincitore sulla pista di Cesena e probabile mattatore nelle fasi conclusive. Non sono da trascurare poi e Zosima Mag. Ieri è andata in archivio anche la settima serata. Una serata caratterizzata da due Tris straordinarie e dal prologo, corsa più remunerativa, riservato alle giovanissime giumente della generazione 2017. Alla fine della contesa la vittoria è andata a Beautiful Col, al debutto dopo la qualifica ottenuta a Milano. Alla guida Roberto Andreghetti che ha marchiato la serata con tre corse vinte ed un secondo posto.