Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

IPPICA: Puledri, tris e tre anni per un venerdì di qualità | VIDEO

  • Di:
  • 197 visualizzazioni

Primo round di un intrigante week end, il venerdì del Savio si propone con un variegato menù agonistico, con i puledri ad aprire le danze nella serata del loro debutto in società, la tris con quartè e quintè e i tre anni nel ruolo di prim’attori del clou, programmato sulla breve distanza. La disamina della serata parte dallo stringato, quanto qualitativo miglio riservato alla  leva 2015, sesta manche del palinsesto, con tre candidati a salire sul gradino più alto del podio ed il sempre più convincente Zero Gravity, giunto a tre vittorie consecutive, in grado di proseguire la striscia vittoriosa nonostante le presenze di Zidan Petit, erede dello stallone del momento, Ready Cash che Holger Ehlert sposta in Romagna dopo un tentativo francese in corsa di gruppo  affidandolo come di consueto a Roberto Vecchione e di Zarrazza Italia, la proposta del team Baldi con Lorenzo in sediolo che vanta una forma in continuo divenire. Incertezza tattica e individualità apprezzabili fanno dell’handicap abbinato alla tris una quinta corsa dove quattordici anziani di lungo corso divisi in due nastri incroceranno le armi sulla media distanza. Fra i tanti della lista segnaliamo  Phebo Rivarco, il tenace Sonny Side e il professionale  Pedro Almodovar, guidati rispettivamente da Vecchione, Zanca e Maurizio Visco. Per la rassegna musicale di ritorno dalla tournèe in Giappone saliranno sul palco dell’Ippodromo gli Others.