Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

IPPICA: Vettel Op si aggiudica la corsa di centro al Savio | VIDEO

  • Di:
  • 214 visualizzazioni

Convegno dall’elevato standing nel sabato dell’ippodromo del Savio, sette gli appuntamenti agonistici e i cadetti a recitare ruolo di primo piano in un handicap sulla media distanza collocato come sesto round della serata “Premio Welfare Gratis”, mentre alla quarta “Premio Tippest”, sette femmine dall’eccellente carta si sfidavano sul miglio nella corsa dal migliore dettame tecnico del convegno.
Tre anni di qualità e gentleman esperti hanno aperto le ostilità con il “Premio Media Consulting”, nel quale la vittoria è andata a Zora Tor e Lorenzo Alessi, ex campione italiano della categoria tornato da poco tempo alle competizioni che in  1.15.5 hanno disposto di un coraggioso Zagreb Trio che Filippo Monti ha portato al comando respingendo il favorito Zoom Op, terzo con Zaccherini in sediolo. Arrivo a fruste alzate e quota shock alla seconda corsa “Premio Imola in Rete”, con la vittoria ormai in cassaforte per Plinio che però doveva fare i conti con il suo consueto calo nei metri finali finendo preda dell’estremo outsider Urrà Dei Mille, nella sua scia per tutto il percorso e poi preminenti in 1.14.8 con Francesco Virzì alle redini, terzo Occhiobaldo Ja anch’esso ai margini del pronostico precorsa. Dopo tante sorprese, ecco un favorito a segno ma non senza patemi, infatti solo le ultime falcate hanno regalato la vittoria a Zaffiro Trio nella terza corsa “Premio Sono Romagnolo”, con l’allievo di Marco Stefani a segno dopo tenace inseguimento su Zafferano Jet e Zorian Run. Alla quarta “Premio Tippest”, Toscarella e Antonio Greppi hanno rispettato il pronostico onorando il ruolo di favoriti e vincendo in 1.12.7 davanti a Ubara Jet e alla generosa Uvenia Mail che si era incaricata dell’andatura sin dalle prime battute perdendo qualche battuta solo nelle fasi conclusive dell’incandescente miglio in rosa. Dopo tante aspettative deluse ed un digiuno lungo 14 mesi, finalmente un convincente primo piano per Umber Kronos, in testa sin dallo stacco, l’allieva di Giorgio Cassani ha dominato la concorrenza vincendo in 1.15.8 su Tango Quick nella quinta corsa “Premio Sagre in Romagna”.
Alle 23.00 gli otto protagonisti del clou “Premio Welfare Gratis” sono scesi in pista per testare partenza ai nastri, distanza spesso indigesta del doppio chilometro, con Vettel Op e Gennaro Casillo veloci alla giravolta e leader intangibile per la concorrenza irretita dal ritmo della coppia toscana che ha chiuso la propria mission in un significativo 1.15.4 nei confronti di Vera Light e Victoria Best, solo quinto ma con ampie scusanti l’atteso Volpelli, al via dal secondo nastro che non è riuscito nell’intento di imitare la consanguinea Toscarella. Chiusura nel segno degli aspiranti allievi con la promettente Giusy Savarese a segno in coppia con la sua Victory Fox alla interessante media di 1.14.7 nei confronti degli scatenati battistrada Vegas Cloudlet e Salvatore Legittimo, mentre Carmine Piscuoglio e Voilà Chus Sm hanno completato un podio tutto dai natali di origine Campana.
La serata è stata arricchita dalla presenza di tanti interventi collaterali alle corse. 
Il Maestro Paolo Olmi, accompagnato dalla moglie, la musicologa Silvana Lugaresi, è stato ospite di Paolo Morelli per le consuete interviste del sabato. Nel corso del dialogo è stato esposto anche il calendario delle “Soirées Musicales 2018”, una serie di concerti che non vedranno direttamente coinvolto nella direzione il Maestro Olmi, ma che sono un’ottima occasione per avvicinarsi alla musica da camera. I concerti si svolgono nella Chiesa di Lido di Classe tutti i venerdì di luglio e agosto.
Per chi ama i motori moderni e d’epoca, nel parterre è stata allestita un’interessante esposizione di due ruote a cura del Moto Guzzi Club di Cesena.
Dedicate ai più piccoli le animazioni de “La Banda di Sbarabang”.