Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
MOTORI: Ducati, resta congelata la trattativa per il rinnovo di Andrea Dovizioso
sport

MOTORI: Ducati, resta congelata la trattativa per il rinnovo di Andrea Dovizioso

  • Di:
  • 287 visualizzazioni

C'è un punto interrogativo grande come una casa che pende sopra il futuro della MotoGP, quella che riguarda Andrea Dovizioso e la Ducati: lo stallo sul rinnovo contrattuale del forlimpopolese infatti non si è ancora sbloccato e tutti gli indizi lasciano intendere che le parti siano ancora distanti. In questo senso le dichiarazioni rilasciate da Gigi Dall'Igna lasciano spazio a pochi dubbi: "Abbiamo presentato un'offerta sostanziosa all'indirizzo di Andrea ma ancora non è stata accettata - le parole del direttore generale della Casa di Borgo Panigale -. Stiamo comunque lavorando per superare l'empasse, staremo a vedere". In questo senso ci sono tanti fattori che spingono verso una sicura conferma del romagnolo anche in vista del 2021: sino ad ora, infatti, la Ducati ha ufficializzato la promozione di Miller dal team satellite Pramac Racing a quello ufficiale mentre Petrucci è ormai promesso sposo della Ktm, la stessa casa austriaca che pure aveva cercato il colpaccio nelle scorse settimane proprio sondando il terreno per Dovizioso. La Ducati resta quindi la miglior scelta di un pilota che ha comunque dimostrato di essere il primo tra gli umani nelle ultime stagioni dietro all'extraterrestre Marc Marquez. La variabile impazzita dell'equazione si chiama invece Jorge Lorenzo: il possibile ritorno alle competizioni dell'iberico potrebbe scompaginare tutte le carte, anche se al momento le voci di un suo approdo in rosso non hanno ancora trovato una solida conferma al di là di qualche abboccamento informale. Tutto può succedere insomma, anche se la Ducati vorrebbe arrivare alla soluzione del rebus prima del ritorno alle competizioni previsto tra poco meno di un mese a Jerez de la Frontera.