Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
MOTORI: La Formula 1 pensa a un altro Gp italiano, Mugello è in pole su Imola
sport

MOTORI: La Formula 1 pensa a un altro Gp italiano, Mugello è in pole su Imola

  • Di:
  • 253 visualizzazioni

Doppio passaggio in Austria, in mezzo una capatina in Ungheria, poi altra doppietta a Silverstone: la Formula 1 ripartirà dai propri capisaldi, sotto quello che sarà il solleone di luglio e agosto che presumibilmente garantirà un'impennata delle temperature sulla pista. Il 5 luglio è la data designata per il gran ritorno a Zeltweg per riannodare il filo di un discorso interrotto lo scorso 12 marzo quando il Gp d'Australia venne cancellato a poche ore dall'inizio delle prove. Il programma poi proseguirà dopo Ferragosto con il passaggio in Spagna sul circuito di Montmelò prima di un’altra tappa molto attesa, quella del 30 agosto a Spa-Francorchamps. L'Italia invece entrerà in ballo il 6 settembre col Gran Premio di Monza in quella che, solo per il momento, è l'ultima data sicura del calendario diramato dalla FIA. L'idea sarebbe quella di portare sino a 15, o addirittura 18, le 8 corse attualmente in programma inserendo così anche le tappe extraeuropee per chiudere la stagione entro dicembre. Uno spiraglio per un secondo gran premio da disputare in Italia sembra essersi aperto, anche se in pole, è proprio il caso di dirlo, non ci sarebbe l'Autodromo "Enzo e Dino Ferrari" di Imola ma la new entry rappresentata dal Mugello, pronto così a compiere il grande salto dalla MotoGP per affacciarsi sulla realtà della Formula 1. Per la Ferrari sarebbe comunque come giocare in casa visto che la Scuderia del Cavallino Rampante è anche proprietaria del circuito: un vero e proprio derby tutto italiano la cui possibile risoluzione arriverà solamente nelle prossime settimane.