Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

MOTORI: Stefano Domenicali pronto a salire al vertice della Formula 1 | VIDEO


Dalla Urus alla Formula 1, da Sant’Agata Bolognese a Parigi. Potrebbe essere questo il passaggio futuro di Stefano Domenicali, uno fra i manager più apprezzati del mondo dell’automotive e non solo.  La presenza di Stefano Domenicali negli ultimi due GP italiani, sia al paddock di Monza che a quello del Mugello, era stato percepito dai più come un indizio che nelle ultime ore sembra aver trovato conferma sul suo ritorno in Formula 1. Un ritorno dalla porta principale e per salire sul gradino più alto delle gerarchie del Mondiale: secondoRaceFans, infatti, l'ex team principal della Ferrari sta per lasciare Lamborghini e prendere il posto di Chase Carey come CEO della Formula 1. Domenicali, 55 anni, vanta un ottimo rapporto con i vertici di F1, in particolare con il direttore generale Ross Brawn ma anche con il presidente della FIA Jean Todt grazie il suo periodo alla Ferrari. Nato a Imola e formatosi all'Università di Bologna, è entrato nel 1991 a far parte della Scuderia di Maranello per subentrare a Todt nel 2007 alla guida della squadra. Con lui alla guida la Ferrari nel 2008 ha vinto per l’ ultima volta il titolo Mondiale Cosruttori, il periodo che lo ha visto direttore sportivo della Rossa ha invece coinciso con l’epopea di Schumacher e di una macchina imbattibile. Nel 2014 l'addio a Maranello dopo aver rassegnato le dimissioni al termine di una stagione burrascosa, poi il passaggio a Lamborghini dove ha ricoperto (e ricopre tutt'ora) il ruolo di presidente e amministratore delegato.  Con la gestione Domenicali la Lamborghini raggiunge e supera una serie di traguardi significativi: nel 2017 supera il miliardo di fatturato, l’anno successivo lancia il super suv Urus e il fatturato cresce del 40% raggiungendo 1,42 miliardi. Le vendite crescono del 51% rispetto all'anno precedente. Infine lo scorso anno le vendite incrementano del 43%, raggiungendo le 8.205 vetture consegnate, numeri mai raggiunti prima dalla casa del Toro. Sempre secondo RaceFans,Domenicali dovrebbe assumere il ruolo prima dell'inizio della prossima stagione.