Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
PODISMO: Cervia si aggiudica il campionato italiano di triathlon sprint dal 2021 al 2024
sport

PODISMO: Cervia si aggiudica il campionato italiano di triathlon sprint dal 2021 al 2024

  • Di:
  • 445 visualizzazioni

Dopo il grande successo di Ironman Italy Emilia-Romagna, che ha reso nota Cervia come capitale del triathlon in Italia, la località romagnola si aggiudica a partire dal 2021 anche il Campionato Italiano di Triathlon Sprint: il più importante evento della Federazione Italiana Triathlon per numero di partecipanti, con oltre 4000 atleti coinvolti. L’evento sarà organizzato da Sportur Travel in collaborazione con l’associazione Flipper Triathlon, con la Regione Emilia-Romagna e con il Comune di Cervia per quattro edizioni del campionato, che si svolgeranno presso il Fantini Club (spiaggia 182 di Cervia) fino al 2024. L’appuntamento per edizione 2021 è dal 30 settembre al 3 ottobre, per un ricco programma di quattro giornate, che si aprirà con il Forum “Il Triathlon come risorsa Turistica” e proseguirà con una manifestazione non agonistica dedicata ai ragazzi dai 6 ai 13 anni e la Tappa italiana del Paratriathlon Series. A seguire due giorni di competizioni ad altissimo livello tecnico: il Campionato Italiano Triathlon Sprint Assoluto maschile e femminile, il Campionato Italiano Triathlon Sprint U23 maschile e femminile, il Campionato Italiano Triathlon Sprint a staffetta 2+2 ed il Trofeo Coppa Crono Triathlon. Si tratta di una nuova grande opportunità di visibilità e di indotto per la località e per tutto il territorio, come sottolineato dall’assessore allo sport di Cervia Michela Brunelli: "Siamo davvero orgogliosi di ospitare a Cervia il Campionato Italiano di Triathlon Sprint, una competizione che, per i prossimi quattro anni, porterà nella nostra città atleti di altissimo livello. Per questo ringrazio sentitamente Sportur Travel, organizzatore dell'evento, la Federazione Italiana Triathlon e la Regione Emilia Romagna. Cervia si riconferma così, grazie ad Ironman e questo fantastico evento tutto italiano, la Terra del Triathlon e la città dello Sport".