Guarda TR24 Canale 78, il network all news del territorio
TENNIS: Carpena, niente da fare per Matteo Gigante contro il canadese Pospisil
sport

TENNIS: Carpena, niente da fare per Matteo Gigante contro il canadese Pospisil

  • Di:
  • 216 visualizzazioni

Esce di scena con onore Matteo Gigante, l’ultimo italiano in gara nel Challenger Città di Forlì 2 del Villa Carpena. Il ventenne azzurro ha perso negli ottavi di finale dal canadese Vasek Pospisil, numero 1 del tabellone ed ex n.25 del mondo. Gigante si è arreso al termine di una battaglia durata 1h45’ durante cui l’italiano, n.784 del mondo, ha lottato alla pari, cedendo 7-6 (10-8) 6-3. Soprattutto nel primo set Gigante ha avuto le sue chance per andare avanti, poi ha prevalso l’esperienza di Pospisil. Si è così concluso il programma degli ottavi di finale a Forlì. Hanno superato il turno oltre Pospisil, il francese Furness, 4-6 6-1 6-4 al britannico McHugh; il bulgaro Andreev sul russo Tiurnev, 6-4 6-3; l’altro britannico Jubb, a sorpresa sul numero 5 del torneo, il tedesco Stebe, 4-6 7-5 6-1. Quest'oggi scatteranno i quarti di finale con questi accoppiamenti del singolare: Alexander Ritschard (Stati Uniti)-Jack Draper (Gran Bretagna); Evan Furness (Francia)-Adrian Andreev (Bulgaria); Vasek Pospisil (Canada)-Zsombor Piros (Ungheria); derby britannico tra Jay Clarke, numero 3 del seeding, e Paul Jubb. Sempre nella giornata di oggi sono in programma le semifinali del torneo di doppio.