Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: Bunge, serve un'impresa per tenere viva la serie playoff contro Perugia
sport

VOLLEY: Bunge, serve un'impresa per tenere viva la serie playoff contro Perugia

  • Di:
  • 221 visualizzazioni

A distanza di 21 anni il Pala De André torna a ospitare una partita dei playoff scudetto, con la Bunge che affronta per la terza volta in due settimane la corazzata Sir Safety Conad, match valevole per la gara2 dei quarti di finale. L’ultima sfida nel palazzetto ravennate, infatti, è datata 19 marzo 1997, quando in gara1 degli ottavi l’allora Area Ravenna di Daniele Ricci fu sconfitta da Bologna. Lo spettacolo è assicurato, anche in virtù di quello che si è visto nella gara1 disputata a Perugia, con i giallorossi che hanno messo in grande difficoltà i quotati avversari, vincendo il primo set e lottando alla pari nella seconda e nella terza frazione. Per salvarsi gli umbri avevano dovuto aggrapparsi ad Atanasijevic, inserito a match in corso da Bernardi, quest’ultimo “obbligato” a ricorrere in tutta fretta all’esplosività del suo uomo migliore dopo averlo inizialmente tenuto in panchina. “Avremo l’opportunità di rimetterci alla prova con una formazione ricca di campioni, provando a dire la nostra dopo una prestazione negativa in Challenge Cup che ha lasciato il segno. A prescindere dal risultato finale, c’è bisogno di dare una risposta sul campo, perché quello che importa è recuperare subito la convinzione sui nostri mezzi, dimostrando che non siamo quelli che hanno perso 3-0 con Ankara” così ha cercato di motivare i suoi giocatori coach Fabio Soli.