Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: Le strade della Bunge Ravenna e di capitan Orduna si separano
sport

VOLLEY: Le strade della Bunge Ravenna e di capitan Orduna si separano

  • Di:
  • 134 visualizzazioni

Si divide la diagonale che tanto in questa stagione ha fatto esultare i tifosi della Bunge. Saluta Ravenna, infatti, il capitano Santiago Orduna, che per una scelta di vita ha deciso di cambiare squadra e città. Prolunga il suo contratto, invece, il bombardiere Paul Buchegger, che prosegue la sua esperienza in maglia bizantina anche nella prossima stagione, secondo miglior marcatore della Superlega alle spalle del solo Petkovic della Biosì Indexa Sora.
“Voglio dire in modo chiaro – sottolinea il direttore generale Marco Bonitta – che abbiamo fatto di tutto, anche dal punto di vista economico, per trattenere Orduna, che andrà a Monza, come lui stesso mi ha detto. Ho parlato con lui due giorni fa e mi ha detto che si tratta di una decisione personale, e a quel punto non ho potuto fare altro che accettare la sua scelta. È un peccato, in quanto la società sarebbe stata disposta a fare un grosso sacrificio pur di confermarlo. Sono molto dispiaciuto, per l’intera giornata di ieri ho sentito un vuoto dentro di me, ma è una cosa cui dobbiamo prendere atto. Tengo tantissimo ringraziare Santi per il contributo che, da capitano, ha dato alla Bunge in una stagione incancellabile, che resterà nella storia della pallavolo ravennate”. Il terzo tassello su cui si poggerà la squadra della prossima stagione, dopo il libero Goi e lo schiacciatore Poglajen, è la grande sorpresa dell’ultima Superlega, l’opposto austriaco Paul Buchegger. “D’accordo con il giocatore e i suoi procuratori abbiamo deciso di esercitare l’opzione per il rinnovo del contratto. Siamo contenti di averlo ‘scoperto’ e di aver valorizzato le sue potenzialità. Paul ha margini ulteriori di miglioramento e può compiere un altro step: possiede tutte le caratteristiche per calcare in futuro palcoscenici molto importanti. Averlo con noi anche nella prossima stagione è un grande successo – termina Bonitta – un altro passo avanti dopo le conferme di Cristian e Riccardo”.