Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: Non basta il coraggio, Ravenna affonda anche a Civitanova
sport

VOLLEY: Non basta il coraggio, Ravenna affonda anche a Civitanova

  • Di:
  • 241 visualizzazioni

Ravenna colpita e affondata anche nel nono turno della SuperLega, la sfida proibitiva (e proibita) contro Civitanova: i detentori del titolo non hanno fatto sconti dimostrando sin dal primissimo punto la netta superiorità tecnica vantata su una Consar sempre più ultima in classifica. All’Eurosuole Forum arriva infatti un immediato break di 3 punti a lanciare la squadra di coach Blengini che poi si affida alla coppia d'oro Garcia Fernandez-Yant per completare l'opera e aggiudicarsi in scioltezza il primo set sul 25-18. Ravenna prova a cambiare passo all'inizio della seconda frazione ma non sfonda: l'1-4 con cui i bizantini provano a prendere slancio grazie a un ottimo Vukasinovic viene facilmente contenuto dalla Lube, che impatta a quota 7 e poi scappa via nel finale di un set chiuso a 19 grazie al solito Yant. Il terzo parziale si trasforma così in una breve marcia di accompagnamento all'inevitabile epilogo del match, quello in cui i marchigiani conquistano l'intera posta in palio stampando il definitivo 25-16: contro Milano sabato sera servirà un altro passo per tornare a fare punti e dare un po' di slancio ad una classifica al momento compromessa.