Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: Ravenna si aggrappa al baby Lavia per battere Vibo Valentia
sport

VOLLEY: Ravenna si aggrappa al baby Lavia per battere Vibo Valentia

  • Di:
  • 84 visualizzazioni

Ricorderà a lungo la partita tra Ravenna e Vibo Valentia Daniele Lavia. Mandato in campo sul finire del primo set al posto di Raffaelli, il 19enne calabrese si fa il miglior regalo possibile per il suo compleanno, griffando una prestazione monstre, condita da 18 punti, un muro vincente e il 58% d’attacco, per portarsi a casa il premio come MVP. Attorno a lui si muove una Consar battagliera, determinata, rabbiosa ma anche lucida nei frangenti decisivi, e sempre in pressione al servizio, che in coda ad una partita di oltre due ore, doma la resistenza della Callipo Vibo Valentia che pure era passata a condurre dopo il primo set, salvo poi incassare la rimonta dei giallorossi. Ravenna torna così al successo dopo tre ko di fila e comincia nel migliore dei modi il ciclo di scontri diretti per la salvezza. “Ci voleva questa vittoria – dice con evidente sollievo coach Graziosi -. Siamo andati a strappi, in una gara con sorpassi e controsorpassi, nella quale direi che il servizio e la ricezione alla fine l’hanno fatta da padroni. Lavia ha sfruttato molto bene l’opportunità che ha avuto e ha dimostrato di essere un giocatore su cui fare affidamento anche per il futuro”.