Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
VOLLEY: Torna da Perugia senza punti, la Sir Safety batte la Consar Ravenna 3-0
sport

VOLLEY: Torna da Perugia senza punti, la Sir Safety batte la Consar Ravenna 3-0

  • Di:
  • 176 visualizzazioni

Primo stop privo di punti in tasca per la Consar Ravenna dinnanzi la potenza Perugia. I giallorossi che nelle primi sei giornate di Superlega avevano sempre vinto almeno un set, devono inchinarsi allo strapotere degli umbri. La prima della classe dimostra tutta la sua forza lasciando il nulla agli avversari e la gara termina 3-0 con i parziali di 25-18, 25-20 e 26-24. Lo scatto d’orgoglio dei romagnoli matura nella terza ripresa, considerando le assenze dei padroni di casa, ai vantaggi però la spunta la supremazia dei padroni di casa. Per Mengozzi e compagni quindi resta un tabù il PalaBarton.

Perugia-Ravenna 3-0
(25-18, 25-20, 26-24)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Travica 2, Ter Horst 9, Biglino 6, Russo 10, Plotnytskyi 13, Leon 23, Piccinelli (lib.), Vernon-Evans, Sossenheimer, Zimmermann. Ne: Atanasijevic. All.: Heynen.
CONSAR RAVENNA: Redwitz, Pinali 14, Mengozzi 7, Grozdanov 4, Recine 14, Loeppky 3, Kovacic (lib.), Giuliani (lib.), Zonca, Batak, Koppers 5. Ne. Pirazzoli, Grottoli, Rossi. All.: Bonitta.
ARBITRI: Giardini di Verona e Florian di Altivole.
NOTE: Durata set: 24’, 26’, 31’ tot. 81’. Perugia (6 bv, 11 bs, 5 muri, 4 errori, 67% attacco, 45% ric., 16% perf.), Ravenna (4 bv, 8 bs, 6 muri, 4 errori, 54% attacco, 47% ricez., 10% perf.). Spettatori 197. Mvp.: Leon.